Ninfe

Ninfe

Editorial: Bollati Boringhieri

Páginas: 57

Año: 2007

EAN: 9788833917399

7,90 €
ENVÍO GRATIS
No disponible ahora

Tiempo de entrega:
Por consultar al distribuidor
«In Paracelso, la ninfa si presenta come una creatura in carne e ossa, creata a immagine dell´uomo, che può acquistare un anima solo unendosi con lui. La congiunzione amorosa con l´immagine, simbolo della conoscenza perfetta, diventa in Boccaccio l´impossibile unione sessuale con una imago trasformata in creatura che "beve e mangia"...» Così, il filosofo Giorgio Agamben si avventura nell´indagine sulla natura misteriosa e doppia delle Ninfe, mettendo in campo riflessioni sulla letteratura, la filosofia, la mitologia, la storia dell´arte e l´antropologia. Rifacendosi alla lezione di Aby Warhurg che, utilizzando tutte queste "piste indiziarie", seppe dare una nuova e feconda lettura del mondo delle immagini, Agamben torna a lavorare sui materiali di "Stanze", ragionando su queste figure che paiono essere una delle chiavi più ricche per penetrare la mitologia degli antichi e anche certe costanti della nostra storia psicologica rispetto al rapporto tra Anima e Sessualità.